12 giugno 2010

Lo Specchio, Energia al doppio!

Gli specchi: dove metterli ?
Uno specchio può andare di fronte alla porta? lo specchio che si usa con il Ba Gua o Pa-Kua deve essere concavo o convesso? deve riflettere l’interno o l’esterno? è preferibile non avere specchi in camera da letto? Tutte domande più che lecite per chi ha la sensibilità di voler migliorare la propria vita seguendo i consigli del Feng Shui.


Parliamone.
L'uso di specchi nel feng shui è stato reso famoso soprattutto dalla scuola buddista (Scuola dei Berretti Neri) che li utilizza molto frequentemente. L'idea di base è che come lo specchio riflette la luce così riflette anche qualsiasi altro tipo di energia è per questo motivo che vengono considerati la cura per quasi tutto (ricordiamo che la luce è un'onda elettromagnetica) e quindi ogni energia negativa o SHA CHI può essere deviata attraverso l'uso di uno specchio. Lo specchio convesso è ritenuto più potente perché può riflettere di più con meno superfice è per questo che vengono chiamati “specchi difensivi". A mio avviso però, questa teoria ha portato a molti abusi nell'uso degli specchi. Estrapolare cosa succede alla luce a qualsiasi altra forma di potere è pericolosa, perché non tutti si comportano come onde elettromagnetiche. Ad esempio, uno specchio non ha alcuna utilità per deviare le emissioni elettromagnetiche da un'antenna o una torre alta tensione vicino alla casa.
Inoltre, gli specchi hanno qualche "magia" che li ha resi protagonisti di molti racconti mitologici.
Gli specchi riflettono l'immagine che viene spesso identificata come una controparte "immateriale" : l'anima. Perciò si dice che i vampiri non hanno un’anima: non c’è alcuna immagine che si riflette in essi.
Una superficie a specchio vicino al letto potrebbe disturbare il sonno separando il "doppio eterico" (il corpo eterico forma la controparte energetica, o matrice, del corpo fisico), questa è la ragione per cui è meglio evitare specchi in camera da letto.
In altre culture ci sono credenze simili: quando qualcuno è in procinto di lasciare questo mondo, è in uso coprire gli specchi, per paura che l'anima del morente resti chiusa in loro.
Nella storia di Biancaneve, lo specchio ha la capacità di parlare e rispondere alle domande rivolte a lui dalla matrigna. Indubbiamente uno specchio ci parla di noi con l’ immagine speculare. E’ in grado di analizzare il nostro volto, l’espressione, l'atteggiamento, e inevitabilmente da valutazione della nostra immagine e quindi di noi stessi.
Un successo per la scuola buddhista è la raccomandazione di porre uno specchio davanti al frigorifero durante una dieta: vedersi grassi, prima di aprire la porta del frigorifero, è fondamentale per mantenere alta la motivazione durante la dieta stessa.
Nel campo del feng shui classico, vale il principio che essendo gli specchi antichi di metallo, e per il ciclo di creazione gli elementi in metallo attirano acqua che è l'accumulatore del chi (energia vitale), sono di buon auspicio è per questo che vengono collocati nei pressi della porta di casa, per attirare energia positiva.
In ogni caso, lo specchio è un testimone muto di ciò che si riflette in essa. Se diamo un'immagine positiva, il ritorno è positivo. Se diamo un'immagine negativa, anche il riflesso lo sarà.
Questa è la chiave della posizione degli specchi, metterli solo dove si ha la certezza che il “positivo” tornerà al doppio!

4 commenti:

  1. Grazie degli articoli favolosi!
    Una domanda, la porta d'ingresso della mia casa si apre al contrario. Penso che ciò impedisca al nuovo d'entrare. Potrei utilizzare uno specchio pe rimediare a questa anomalia?
    Grazie in anticipo per l'aiuto!

    RispondiElimina
  2. Utilizzare lo specchio per modificare il flusso di energia entrante, è molto utile, nel tuo caso. Stai solo attenta a non posizionarlo né di fronte all'entrata né di fronte ad un altro specchio.
    Una precisazione però va fatta.
    Non è solo l'apertura contraria che impedisce al nuovo di entrare.
    Ti suggerisco di rivedere tra tutto ciò che di vecchio c'è, "dentro e fuori" di te, cosa vuoi e puoi lasciar andare per far spazio al nuovo!

    RispondiElimina
  3. il mio ingresso e` molto piccolo, vorrei posizionare uno specchio di lato alla porta d`entrata,lo posso fare? ... e delle travi a vista che mi dite? la mia camera da letto ne e` piena, basta coprirle con un telo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo specchio raddoppia l'energia ... quindi attenzione a cosa ci sarà di fronte!
      Per le travi, basterà tinteggiarle di bianco.

      Elimina

Iscriviti